ideafelix magazine logo

ideafelix magazine

Leggi gratuitamente racconti, fumetti e testimonianze inedite provenienti da tutto il mondo

La natura delle cose

di Barry Targan

«Che cosa ha detto?» chiese di nuovo Caleb sbalordito.
«Proprio così» rispose Barbara continuando a sbucciare le patate. «È andata proprio così» aggiunse poi, ridacchiando. «Non è assurdo?».
«Cristo santo!» esclamò Caleb. Sentì una fitta dolorosa all’addome. «Prima o poi, in ogni misero paradiso sbuca fuori un fottuto serpente, non è così?». Caleb Goddard era poeta per natura e insegnante di letteratura per professione; le metafore, quindi, belle o brutte, vecchie o nuove che fossero, erano per lui una presenza naturale e quasi costante. Non che ci facesse affidamento, c’erano e basta.
Caleb insegnava in un insulso college, nascosto tra le colline a nord dello Stato di New York e lontano dal resto del mondo. Gli studenti erano abbastanza scarsi dal punto di vista del rendimento ma, come tutti i giovani, erano generosi nello spirito e consapevoli dei loro istinti e dei loro interessi. Per quanto lo riguardava, Caleb pensava che fossero a posto. La facoltà del Loughton College, tuttavia, era ottusa e noiosa come sanno essere solo le facoltà popolate da accademici falliti. Caleb non aveva niente a che fare con loro.

passaparola

whatsapp sharefacebook sharetwitter shareemail

Barry Targan

Barry Targan

Atlantic City (New Jersey)
30 Novembre 1932

Scrittore e poeta americano, dopo un master in studi umanistici e un dottorato in letteratura inglese, negli anni Sessanta inizia la sua carriera di professore universitario. È autore di romanzi, racconti e poesie. Molte delle sue storie hanno ricevuto il Premio Pushcart, il Premio O. Henry e sono state selezionate per l’antologia The Best American Short Stories. Questo che vi presentiamo è il suo primo racconto tradotto in italiano. Pubblicato nel 1970, venne in seguito inserito nell’antologia Harry Belten and the Mendelssohn Violin Concerto (1975), premiata con il prestigioso University of Iowa Fiction Award. I personaggi di Targan sono uomini di mezz’età, spesso guidati da un impegno ardente, da un profondo desiderio di dedicarsi interamente e pienamente a un compito, un’arte o una causa. Molti di loro, senza il sostegno del dogma o delle regole sociali, sviluppano un proprio codice di condotta, grazie al quale riescono ad avere successo nonostante le avversità.

Un pizzico di noce moscata fa la differenza

di John Collier

Un piccolo capolavoro del mistero, scritto da uno dei più originali e sorprendenti autori inglesi del novecento.

Le illustrazioni magiche

di Jungho Lee

Jungho Lee è un giovane illustratore sudcoreano, vincitore del World Illustration Award 2016.

La scienza della vita

di Gina Berriault

Il primo racconto tradotto in italiano di un’autrice originale, sofisticata, la cui scrittura viene considerata tra le più intense della narrativa americana

What Teachers Make

di Taylor Mali

Disegni di Zen Pencil

Vuoi pubblicare un racconto su if magazine? INVIA SUBITO

La montagna ci cade addosso di Charles-Ferdinand Ramuz

La montagna ci cade addosso

Scritto nel 1934, questo è il capolavoro di Charles-Ferdinand Ramuz, scrittore svizzero, considerato da Céline uno dei pochi autentici autori in lingua francese.

VAI AL LIBRO

Ogni copia venduta finanzia con € 4,00 il progetto

Icona-donazioneRadio Freccia Azzurra