Arredare una casa vacanza, come renderla accogliente?

Arredare un ambiente domestico è sempre un arduo compito; al di là dei gusti personali, è chiaro che chiunque abbia come preoccupazione le diverse esigenze estetiche e pratiche da assecondare. Probabilmente, ancor più ostica è da considerare la scelta del mobilio, degli accorgimenti secondari e dello stile quando si tratta di arredare una casa vacanza. Spesso il monito è quello di renderla quanto più accogliente possibile ma non sempre si è a conoscenza delle chiavi di lettura necessarie per riuscire nell'intento. Chiaramente, tutto è possibile quando si seguono i consigli adatti e soprattutto approfondendo determinati aspetti che prima venivano erroneamente considerati superflui.
 

Arredare una casa vacanza: da cosa partire

Come si suol dire, chi ben comincia è a metà dell'opera; questo concetto collima alla perfezione con chi cerca consigli pratici e funzionali per arredare una casa vacanza per renderla accogliente. Difatti, andare per gradi e rispettare i vari step è il consiglio principale da seguire se si vuole ottenere un risultato gratificante. Per prima cosa, bisogna gettare le basi sulle quali lavorare; mai partire da quelli che possono essere considerati gli elementi secondari o meramente accessorie. Parlando di una casa vacanza, tutto deve corrispondere ad un senso di freschezza e comodità, senza dimenticare quel senso pratico che incide sulla condizione di relax. In tal senso, bisogna passare in rassegna i vari ambienti, memorizzare gli spazi e posizionare mobili e accessori utili, quelli proprio fondamentali. Parliamo infatti di un' abitazione non dedicata alla vita quotidiana; ed è per questo che l'eccesso può essere solo controproducente.
 

L'arredo giusto per una casa vacanza

Entrando nel merito degli elementi d'arredo più consigliati per rendere una casa vacanza accogliente, si parte dal necessario. L'ingresso deve essere spazioso, libero; nessun mobile deve intralciare il cammino di chi rientra in casa unicamente per godersi del sano relax e riposare lontano dalle grane della vita chiassosa e quotidiana. Giunti nella zona soggiorno, un ampio divano può essere l'espediente più accogliente che ci sia quando si tratta di una casa vacanza. In linea con tali assunti, la stanza non necessita di particolari accorgimenti; magari un tavolino al centro per appoggiare bevande fresche, così come un paio di mobili che possono servire per posizionare elementi principali. In linea generale, le medesime concezioni valgono per tutte le altre stanze. Un'impronta "minimale"
 

Casa vacanza accogliente: gli elementi secondari per il tocco finale

Una volta predisposti tutti gli elementi basici per arredare una casa vacanza e per renderla accogliente, bisogna dunque passare a tutti quegli elementi considerati secondari o addirittura superflui. In prima linea, ponendo il caso di voler osare un buon colpo d'occhio ad eventuali ospiti, qualche quadro che rimandi al concetto di vacanza. Che si tratti di mare o montagna, di periodo estivo o invernale, deve esserci un segno evidente che differenzi la diversa finalità abitativa. Ogni oggetto o elemento di mobilio aggiuntivo non deve essere fonte di stress; piuttosto, devono incrementare ulteriormente quell'atmosfera di benessere e comfort tipica di una casa vacanza. Non meno rilevante è la scelta dei colori; niente tonalità opache e scure, più luce si riesce a donare agli ambienti maggiori sarà il senso di accoglienza.
Prima di concludere, è bene sottolineare che a prescindere dai classici consigli o particolari espedienti, non bisogna mai dimenticare il gusto personale. Tra i modi migliori per rendere una casa vacanza accogliente occupa infatti un ruolo nevralgico il dominio della propria percezione; ovvero ciò che più a nostri occhi rende quello spazio unico e confortevole.

Informazioni su Cecilia Rossi 135 articoli
Una blogger per divertimento. Mi piace passare il tempo leggendo libri, guardando serie TV e mangiando sano. Sono una persona felice a cui piacciono le piccole cose della vita e cerco di rallegrare gli altri con le mie ricette.