Benefici della lettura per mente e corpo che ti faranno venire voglia di iniziare

La lettura è un’attività benefica che, nonostante la continua digitalizzazione delle nostre vite, è importante inserire nella nostra vita per i vantaggi che comporta per la salute, per la psiche e per l’umore. Per iniziare a leggere è possibile trovare numerosissime opportunità come ad esempio le Librerie Coop che, tra l’altro, offrono sconti e promozioni e la possibilità di ulteriori benefici con la tessera fedeltà. Sul sito trovi anche sempre tanti nuovi consigli di lettura suddivisi per generi e sempre corredati da informazioni accattivanti che ti faranno venire voglia di acquistarli tutti!

Veniamo ora alla lettura e ai suoi benefici

Perché è importante leggere? Sicuramente perché tale attività stimola il cervello e aiuta a prevenire e rallentare lo sviluppo di patologie degenerative come demenza senile ed Alzheimer. Difatti la lettura mantiene il cervello allenato e sempre stimolato. Questo è importante anche per lo stress, causato da giornate pesanti, scadenze e impegni che ci tengono tesi e che ci fanno stare male fisicamente e mentalmente. Lo stress viene disteso dal momentaneo estraniamento a cui siamo soggetti quando leggiamo perché ci distraiamo e ci dimentichiamo dei nostri problemi.

La lettura è utile anche per aprire la mente. Difatti migliora il nostro modo di esprimerci e arricchisce il nostro vocabolario. Esprimersi bene è essenziale per avere rapporti umani e lavorativi soddisfacenti ed è utile soprattutto per l’autostima che ne risentirà positivamente.

Memoria e cervello

Ma non è tutto! La lettura aiuta anche la memoria dal momento che coinvolge molte attività cerebrali divertendoci ed intrattenendoci. Il cervello è come una spugna che ricorderà dettagli, dialoghi, descrizioni e nomi di personaggi anche per molto tempo, soprattutto se la storia che abbiamo letto ci ha colpiti particolarmente.

Di conseguenza ci aiuta a sviluppare la capacità analitica e quella del pensiero. Ci sosterrà nel potenziare le nostre capacità critiche anche nella vita di tutti i giorni ma, grazie agli altri benefici, saremo in grado di esprimerci propriamente ed in modo sempre brillante ed intelligente.

Buon umore e produttività

Grazie a queste virtù il nostro cervello ci restituirà buon umore e grande concentrazione, migliorando anche le nostre capacità produttive e la nostra soddisfazione nell’ambito della vita lavorativa e di quella di studio.

Tutti questi miglioramenti concorreranno a potenziare le nostre capacità di scrittura grazie alla concentrazione, alla produttività, all’ampliamento del nostro bagaglio culturale e alla miglior capacità di ragionamento critico ed analitico. Insomma la lettura apre la mente e ci porta su mondi paralleli tenendo il cervello sempre allenato e pronto a rispondere a tutti gli stimoli esterni.

Un dono per mente e corpo

La lettura è un momento delizioso per prenderci cura di noi stessi, della nostra psiche e del nostro umore. È una coccola quotidiana che, tra l’altro, mantiene la vista allenata e che contribuisce significativamente a migliorare le nostre vite.

Ci spinge alla disciplina, all’elasticità mentale e alla libertà di pensiero. Questo spiega anche il perché chi inizia a divorare libri non può fare a meno di smettere, mettendo da parte una piccola e preziosa biblioteca personale che provoca quel piacevolissimo senso di fierezza